Aff. incarico D.LL. Giardino delle Acque

Data:
25 Maggio 2020
COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO
         DELLA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
                      N.  371 DEL 14-11-2008
                      Numero Registro Generale N.   1382
 
  Ufficio: 5^ LL.PP.         
 
----------------------------------------------------------------------
Oggetto: LAVORI DI RIPRISTINO E RECUPERO DEL GIARDINO DELLE 
         ACQUE. AFFIDAMENTO INCARICO DIREZIONE LAVORI, CON=
         TABILITA'  E COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE
         DI ESECUZIONE.                                    
----------------------------------------------------------------------
 
 
   L'anno  duemilaotto                 il giorno  quattordici del mese
di  novembre   nel  proprio  Ufficio, il sottoscritto Responsabile del
Servizio CARBONI ALVARO                
 
         Visto il D.Lgs. nr. 267 del 18/08/2000; 
 
         Visto  il  Regolamento  Comunale  per l' Organizzazione degli
Uffici   Servizi;
 
         Visto lo Statuto Comunale;
 
         Visto il vigente Regolamento Comunale di Contabilita'; 
 
         VISTA  la  Deliberazione  di  Consiglio  Comunale  n.  22 del
04/04/2008  con  la  quale  viene  approvato il Bilancio di Previsione
2008,  il Bilancio Pluriennale 2008-2010 e la Relazione Previsionale e
Programmatica per il periodo 2008-2010; 
 
         VISTA   la   Deliberazione  di  Giunta  Comunale  n.  53  del
23/04/2008  con  la  quale  e`  stato  approvato il Piano Esecutivo di
Gestione  anno 2008 - Piano delle Risorse; 
 
         PREMESSO  CHE:  
         - con deliberazione n. 291 del 18.12.98 e` stato approvato un
avviso  di  affidamento  di  incarichi  per  la redazione dei progetti
esecutivi  relativi  al  ripristino  e  recupero delle opere pubbliche
danneggiate dal sisma del 26.09.97; 
 
         -  la  Regione dell'Umbria con D.G.R. nr. 4719 del 05.08.1998
ha  assegnato  a questo Ente il finanziamento di Euro 563.970,93 (Lire
1.092.000.000)  per  la  redazione  anticipata  dei progetti esecutivi
delle  OO.PP.  danneggiate  dagli  eventi  sismici  del  26.09.1997  e
successivi; 
 
         - con D.G.C. n. 146 del 07.06.1999 veniva previsto l'utilizzo
del  sopra  citato  finanziamento per la somma di Euro 33.569,70 (Lire
65.000.000)  per  la  redazione  del  progetto  esecutivo  inerente la
Ristrutturazione,  ripristino  e  miglioramento  sismico  del Giardino
delle acque; 
 
         - con Determinazione del Responsabile del Servizio n. 280 del










01.07.99  sono  stati  affidati  gli  incarichi  per  la progettazione
esecutiva  delle  opere  pubbliche,  tra  i  quali  il progetto per il
ripristino  del  Giardino delle Acque; 
 
         -  la  progettazione di cui sopra e` stata affidata all'Arch.
Luciano  Brunetti  di  Gualdo  Tadino,  il  quale  ha  sottoscritto la
convenzione   d'incarico   rep.   n.4920   del   28.10.1999;   -   con
Determinazione  Dirigenziale  nr.  10814  del  29.12.1999  la  Regione
dell'Umbria  erogava  a  questo  Ente la somma di Euro 16.784,85 (Lire
32.500.000), pari al 50% delle spese tecniche previste; 
 
         -  con  D.G.C.  n.  147  del  31.10.2003  veniva approvato il
progetto   eseutivo  dei  lavori  di  ristrutturazione,  ripristino  e
migliorameno   sismico   del   Giardino  delle  acque,  per  l'importo
complessivo  di  Euro 320.000,00, di cui Euro 226.133,04 per lavori ed
euto 93.866,96 per somme a disposizione dell'Amministrazione;
 
         - con Determinazione del Responsabile del Servizio n. 326 del
09.12.2003   veniva   liquido  all'Arch.  Luciano  Brunetti  l'importo
complessivo  di  Euro  21.419,14,  quale  corrispettivo  a  saldo  per
l'attivita`   di   progettazione   esecutiva  dell'intervento  di  che
trattasi;
 
 
         RITENUTO  che la realizzazione delle opere in considerazione,
gia`  ammesse  a finanziamento dalla Regione dell'Umbria con D.G.G. n.
1259  del  23.07.2007  per  l'importo  complessivo di Euro 400.000,00,
risulta quanto mai urgente ed indifferibile; 
 
         RILEVATO  che  l'incarico affidato all'Arch. Luciano Brunetti
era  limitato  alla redazione del solo progetto escutivo dei lavori di
ripristino,  ristrutturazione  e  miglioramento  sismico  del Giardino
delle Acque; 
 
         CONSIDERATA  l'opportunita`  di  procedere contestualmente al
conferimento  dell'incarico  di direzione lavori e coordinamento della
sicurezza in fase di esecuzione delle opere in considerazione; 
 
         VISTI gli artt. 90 e 125 del D.Lgs. 163/2006;
 
         VISTO  il Regolamento Comunale per i lavori, le forniture e i
servizi  in  economia,  approvato  con  D.C.C. n. 38 del 30.06.2007, e
specificamente  l'art.  25, comma I, lett. a), che individua i servizi
tecnici  eseguibili in economia e comma II, che consente l'affidamento
diretto   dei  servizi  tecnici  di  cui  al  comma  I  da  parte  del
Responsabile del Servizio qualora il relativo importo sia inferiore ad
Euro 20.000,00, I.V.A. esclusa; 
 
         RITENUTO  che  L'Arch. Pietro Battoni, con studio in Foligno,
Via  A.  Bolletta  n.  12, P.I. 01300900543, risulta professionista di
comprovata    esperienza    idoneo    all'affidamento    dell'incarico
summenzionato; 
 
         VISTO   il   regolamento  per  la  disciplina  dei  contratti
approvato  con  D.C.C.  n. 8 del 30.03.1992 cosi` come successivamente
integrato e modificato; 

  n.   371 del 14-11-2008 - Pag.   2-Comune Nocera Umbra








 
                            D E T E R M I N A 
 
 
         1)  DI AFFIDARE all'Arch. Pietro Battoni, iscritto all'Ordine
degli  Architetti  della Provincia di Perugia al n. 332, con studio in
Foligno, Via Bolletta, 12, P.I. n. 01300900543 l'incarico di direzione
lavori,   coordinamento  della  sicurezza  in  fase  di  esecuzione  e
contabilizzazione   dei  "lavori  di  ristrutturazione,  ripristino  e
miglioramento sismico del Giardino delle Acque"; 
 
         2)  DI APPROVARE lo schema di convenzione che viene riportato
in  calce al presente atto;
 
         3)  DI  DARE  ATTO  che  la spesa presunta di Euro 14.203,05,
comprensiva  di  C.I.  2%  e  I.V.A.  20%,  relativa  all'incarico  di
direzione lavori, contabilita` e coordinamento della sicurezza in fase
di   esecuzione   dei   lavori   di   ristrutturazione,  ripristino  e
miglioramento  sismico  del  Giardino  delle  Acque,  trova  copertura
finanziaria al Titolo 2, Funz.9, Serv. 6, Interv. 1, Cap. 2849 "Lavori
recupero Giardino delle Acque", Imp. 4190, B.P. 2008; 
    
         4)  DI  TRASMETTERE  la  presente  Determinazione  al Servizo
finanziario  e  al  Servizio  Affari  Generali  per gli adempimenti di
rispettiva competenza; 
 
         5)  DI  DARE  ATTO  che  la  presente Determinazione diverra`
esecutiva  con  l'apposizione  del  visto contabile ai sensi dell'art.
151, comma 4, del D.Lgs. 267/2000; 
 
         6)  DI  DISPORRE  che  il  conferimento del presente incarico
sara`  pubblicizzato  mediante  pubblicazione  all'Albo Pretorio e sul
sito  Internet  Comunale  per  n.  15  giorni, da effettuarsi entro il
trentesimo giorno successivo all'affidamento. 
 
 
**********************************************************************
                       SCHEMA DI CONVENZIONE 
**********************************************************************
 
                       COMUNE DI NOCERA UMBRA
                        Provincia di Perugia
 
CONVENZIONE D'INCARICO PROFESSIONALE PER LA D.LL., COORDINAMENTO DELLA
SICUREZZA  IN  FASE  DI  ESECUZIONE  E CONTABILIZZAZIONE DEI LAVORI DI
RISTRUTTURAZIONE, RIPRISTINO E MGLIORAMENTO SISMICO DEL GIARDINO DELLE
ACQUE. 
 
L'anno  ................,  il  giorno......  del  mese di......, nella
Residenza Municipale. 
Con  la presente scrittura privata, avente per le parti forza di legge
a norma dell'art. 1372 del Codice Civile.
 
                                 TRA
 
Il  Geom.  Alvaro  Carboni,  nato  a  Foligno  (PG),  il  09/08/1957 e

  n.   371 del 14-11-2008 - Pag.   3-Comune Nocera Umbra








residente  in Nocera Umbra, Viale Umbria n. 21, il quale interviene al
presente atto in rappresentanza e per conto del Comune di Nocera Umbra
C.f. 00417870540 
                                 E  
 
il  Dott.  Arch.  Pietro  Battoni, nato a .......... il .............,
domiciliato  c/o  .......,  Via  ___________,  P.I. n. 01300900543, in
seguito chiamato professionista incaricato; 
 
                            PREMESSO CHE
 
con  Determinazione del Responsabile del Servizio n. ..... del .......
veniva affidato l'incarico in considerazione
 
               SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE:
 
                                ART.1
 
         Il  Comune  di  Nocera  Umbra affida all'Ing. Pietro Battoni,
iscritto all'Ordine degli Architetti della Provincia di Perugia con il
n.  332, l'incarico di Direzione Lavori, coordinamento della sicurezza
in   fase   di   esecuzione   e   contabilizzazione   dei   lavori  di
ristrutturazione,  ripristino  e  miglioramento  sismico  del Giardino
delle Acque. 
 
                               ART. 2
 
         Il  professionista  predetto  dovra`  eseguire  personalmente
l'incarico,  sia  pure  con  l'aiuto  di  operatori  materiali,  senza
ulteriori spese a carico dell'Ente. 
         Il  Tecnico,  in  particolare  sara` ritenuto responsabile di
tutti gli adempimenti tecnico-amministrativi relativi all'assolvimento
dell'incarico  affidato,  con  l'obbligo  specifico di tenere costanti
incontri  con l'Ufficio Tecnico per consentire e facilitare l'adozione
degli atti necessari. 
 
                               ART. 3
 
         La  Direzione  Lavori  implichera`  la  tenuta scrupolosa dei
seguenti  documenti  amministrativi e contabili per l'accertamento dei
lavori   e   delle   somministrazioni,   con  l'eventuale  ausilio  di
collaboratori  nei casi in cui la normativa lo consenta: 
a- il giornale dei lavori;
b- libretto delle misure dei lavori e delle provviste;
c- il registro di contabilita';
d- il sommario del registro di contabilita';
e- gli stati di avanzamento dei lavori;
f- i certificati di pagamento e le rate di acconto;
g- il conto finale;
         Le prestazioni dovranno comprendere, inoltre, se non previste
diversamente per legge: 
1- assistenza al collaudo o certificato di regolare esecuzione, 
2- misure e contabilita' dei lavori,
3- perizie estimative.
 
                               ART. 4

  n.   371 del 14-11-2008 - Pag.   4-Comune Nocera Umbra








 
         Il    Coordinamento    della    sicurezza    in    fase    di
esecuzione   implica   l'obbligo  per  il  responsabile  designato  di
attenersi  alle prescrizioni di cui al D.Lgs. 81/2008 ed in generale a
quanto contemplato dalla normativa in materia. 
 
                               Art. 5
 
         Nella redazione degli atti tecnico-amministrativi relativi al
progetto  ed  alla  D.LL.  il  professionista  dovra'  attenersi  alle
indicazioni  fornite dal Comune con impegno espresso di osservare ogni
prescrizione  che  sara'  data  in  sede di esecuzione dei lavori e di
ottemperare ad eventuali richieste di modifiche ed integrazioni. 
         Il  professionista  e'  obbligato  altresi'  alla  scrupolosa
osservanza delle prescrizioni di qualsiasi altra autorita' competente.
         Nel  caso  di inadempienze e/o ritardi pregiudizievoli per un
sollecito  e  spedito  utilizzo  del  contributo  da parte del Tecnico
incaricato,  il  Comune avra' la facolta' di revocare immediatamente e
insindacabilmente  l'incarico  affidato  senza  che  il Professionista
possa avanzare pretese e/o risarcimenti alcuni. 
         La    revoca    eventuale    dell'incarico   dara'   facolta'
all'Amministrazione  di trattenere eventuali crediti maturati a titolo
di  risarcimento  danni  e  potra'  far  propri  gli elaborati tecnici
redatti alla data della revoca e farli utilizzare ad altro Tecnico che
dovesse proseguire le attivita' revocate. 
 
                               ART. 6
 
         E'  accordata  al  professionista la facolta' di avvalersi di
altri  colleghi  e  collaboratori,  restando,  pur  tuttavia,  il solo
responsabile nei confronti del Comune e unico titolare del rapporto di
cui alla presente convenzione. 
 
                               ART. 7
 
         Le  competenze  professionali  connesse  alla  direzione  dei
lavori,   coordinamento  della  sicurezza  in  fase  di  esecuzione  e
contabilita`  ammontano  presuntivamente ad Euro 14.203,05, C.I. 2% ed
IVA  20% inclusi, verranno corrisposte a presentazione della parcella,
in  acconti, contemporaneamente o successivamente all'approvazione dei
singoli  stati  di  avanzamento  a  favore  dell'impresa.  I  relativi
compensi  verranno  determinati in base agli accordi in vigore tra gli
Ordini professionali e la Regione dell'Umbria (Protocollo d'intesa tra
la  Regione  dell'Umbria  e  gli  Ordini degli Ingegneri, Architetti e
Collegi  dei  Geometri  delle  province  di Perugia e Terni siglato il
07.02.2001,  pubblicato  sul  B.U.R. dell'Umbria Parte I e II n. 9 del
28.02.2001), salva futura variazione del Protocollo stesso. 
  
                               ART. 8
 
         Il professionista dichiara di non trovarsi per l'espletamento
dell'incarico in nessuna delle condizioni di incompatibilita` ai sensi
di  legge  e  contrattuali e si impegnano espressamente all'osservanza
dell'art. 14 della L. 765/67. 
                     
                               ART. 9

  n.   371 del 14-11-2008 - Pag.   5-Comune Nocera Umbra








 
         Tutte  le  spese  della  presente convenzione, nonche' quelle
successive  dipendenti da essa, nessuna esclusa ed eccettuata, vengono
assunte dal progettista senza possibilita` di rivalsa. 
 
                               ART. 10
 
         L'Ente  committente indica nel Geom. Alessandro Giovannini il
tecnico  cui  il  professionista  potra` rivolgersi per ogni questione
attinente l'espletamento dell'incarico. 
 
                               ART. 11 
 
         Agli effetti dell'imposta di registro le parti dichiarano che
il corrispettivo e` soggetto ad IVA come per legge.
 
                               ART. 12
 
         Il contratto non puo` essere ceduto a pena di nullita`.
 
                               ART. 13
        
         Il  presente  contratto,  ai sensi dell'art.5, secondo comma,
del  D.P.R.  26.10.1972  n.  634,  recante "disciplina dell'importo di
registro"   sara`  sottoposto  a  registrazione  solo  in  caso  d'uso
trattandosi   di   prestazione  assoggettata  ad  imposta  sul  valore
aggiunto. 
         In  tal caso le spese di registrazione saranno a carico della
parte soccombente. 
         Agli  effetti  fiscali si dichiara il valore presunto di Euro
......... oneri ed IVA come per legge esclusi. 
 
La  presente  composta  di  n.....  pagine,  e`  letta,  confermata, e
sottoscritta.
 
Nocera Umbra li`_______/_________/_____________
 
- IL COMUNE DI NOCERA UMBRA
 
............................
 
 
-  Arch. Pietro Battoni
 
............................
 
 
Letto, approvato e sottoscritto
 
                                 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
                               f.to CARBONI ALVARO                   
 
======================================================================
 
Visto  di regolarita' contabile:
-  per  le  liquidazioni apposto a seguito dei controlli effettuati ai

  n.   371 del 14-11-2008 - Pag.   6-Comune Nocera Umbra








   sensi del comma 4 dell' art. 28 del D.Lgs. 77/95; 
-  per  gli  impegni  attestante la copertura finanziaria ai sensi del
   comma  11 dell' art. 5  della legge 15/05/1997 nr. 127;
 
 
                          IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
                                 f.to  IL RESPONSABILE 
 
 
======================================================================

Ultimo aggiornamento

Sabato 04 Dicembre 2021